mercoledì 2 maggio 2012

dolcezza-percorsi di leggerezza alchemica


dolcezza...


da un'antica poesia cinese "il fico sulla fortezza"

Ti regalo questa pianta.
Ecco
lei non vede e non sente
ma ti sente,
se tu le accarezzi le foglie,
sente il tuo alito, se le parli.
Lei non sa di essere regalata
non sa cosa significa la parola regalare;
passa dalle mie alle tue mani
e starà dove la metti.
Tu non metterla troppo alla luce,
ma nemmeno troppo all'ombra;
non darle troppa acqua,
ma non dargliene troppo poca.
Lei 
lo vedi come sta quieta:
è disposta a tutto:
lascia che le cose accadano
ed è disposta a trovare in ogni cosa
qualcosa di bello.






Nessun commento:

Posta un commento