venerdì 13 gennaio 2017

L'IDEA PIU' SEMPLICE



"Secondo me alla base di tutto ci deve essere un'idea estremamente semplice. E sempre secondo me questa idea, quando finalmente l'avremo trovata, sarà così convincente, così bella, che dovremo dire: certo, non poteva che essere così."
John Wheeler - fisico

L'idea in questione - sembra fin troppo banale - penso sia l'Amore.
Non lo dico io, si sa. Io lo ricordo a me stessa in primis, e poi a chi legge, senza nessuna presunzione di averlo compreso fino in fondo e men che meno applicato, se non sporadicamente. 
Quando accade però che mi riesce di sentire per qualche momento questa verità come mia e di testimoniarla, so che la vita prende immediatamente un'altro colore, si espande, si illumina, si facilita.    
Tutto, semplicemente, è chiaro.  E'. Punto.

Immaginate i nostri problemi di economia, terrorismo, immigrazione... pensati alla luce dell'amore, con la legge dell'amore.... semplicemente evaporano, si sciolgono come neve al sole.
Immaginate la gestione delle risorse della Terra, il rapporto con gli animali... svaniti i soprusi, i saccheggi, le angherie.

Lo so, non c'è nulla di originale in tutto questo. Io però non rinuncio a dirlo, a scriverlo, per provare ancora, di più, meglio, finchè la mia goccia di oceano non sarà colma o il tempo terminato.

Namastè